Regione Veneto

Arriva “l’Onda Verde’’ che attraverserà il Comune di Maserà di Padova. L'Onda Verde interesserà le due arterie principali -la S.P 92 e la S.P. 30

Pubblicata il 11/07/2022
Dal 11/07/2022 al 30/09/2022

A Maserà di Padova sta’ per arrivare l’Onda Verde.
Basta semafori rossi!!! Arriva l'onda verde, ossia la semaforizzazione intelligente, un nuovo sistema di gestione hi tech degli incroci da 100.000,00 euro. Grazie ad un software di ultima generazione, tra fine luglio e settembre saranno le auto a far scattare il semaforo verde non appena si avvicineranno al crocevia del capoluogo.
Come funziona? L'onda verde è una tipologia di semafori elettronici sincronizzati, che permettono al conducente della vettura di percorrere un tratto di strada con più incroci trovando sempre via libera.
Entrerà in funzione a settembre e sarà attivato sulla SP 92 Via Conselvana-Via Bolzani,  SP30 Via Terradura-SP92 - Via Conselvana, SP92 Via Conselvana attraversamento pedonale, SP92-Via delle Olimpiadi,  SP30-Via Lion, SP30-Via Casalserugo attraversamento pedonale.
Il coordinamento dei segnali può essere fatto dinamicamente e automaticamente, utilizzando sensori per monitorare i flussi di traffico, o utilizzando appositi timer calibrati utilizzando statistiche di traffico. In determinate circostanze, l'onda verde potrebbe essere attivata solamente in alcuni momenti della giornata, anche se questo ne aumenterebbe la complessità a scapito dell'usabilità, e solo le strade ad alto traffico potrebbero avere un reale beneficio dal servizio.
La Società incaricata dal Comune stima che, una volta a regime, la velocità di crociera delle auto aumenterà notevolmente del corso degli anni.
La chiave della rivoluzione sta nell'eliminare l'attesa al semaforo.
La svolta è resa possibile grazie a un complesso lavoro, iniziato a fine 2021.  L’Obiettivo sarà raggiunto con il   TMACS DEVICE LICENCE (Sistema di Telecontrollo Centralizzato), attraverso una Piattaforma Server-Client con protocollo di comunicazione Internet IP.
Gli utenti per saggiare appieno i vantaggi dell'onda verde dovranno attendere la fine delle operazioni in programma sui principali semafori del Comune.
Il progetto esecutivo, rientra tra gli obiettivi del Piano urbano della mobilità sostenibile, ed è stato definitivamente licenziato dagli uffici i giorni scorsi.
 
Il Sindaco
Gabriele Volponi


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto